Cerca nel blog

giovedì 28 gennaio 2016

Gli indefiniti

GLI INDEFINITI

AGGETTIVI INDEFINITI INVARIBILI CHE SI USANO SOLTANTO AL SINGOLARE:
- QUALCHE (=algún, alguna)
Hai qualche amico in questa città?¿ (=¿tienes algún amigo en esta ciudad?)
Vado al teatro qualche volta (=voy al teatro alguna vez)
Sono tornata a Barcellona qualche mese fa (=volví a Barcelona hace algunos meses)

- OGNI (=cada) invariabile e si usa solo nella forma singolare
Faccio sport ogni giorno (=practico deporte cada día)
Ogni tre ore prendo un caffè (=cada tres horas tomo un café)
Vado dalla parrucchiera ogni settimana (voy a la peluquería cada semana)
Questa passeggiata la faccio ogni giorno (=este paseo lo doy todos los días)

Ogni si usa anche nelle seguenti locuzioni:
- ogni tanto (=de vez en cuando)
- in ogni caso (=en cualquier caso)
- in ogni modo (=de cualquier modo)
- ogni altro (=cualquier otro)


- QUALSIASI / QUALUNQUE (=cualquier/-era).
1- Quando precedono il nome sono singolari: 
- Qualsiasi persona /qualunque persona può fare questo lavoro (=cualquier persona puede hacer este trabajo).
- Mi sento a mio agio in qualunque situazione /in qualsiasi situazione (=me siento a gusto en cualquier situación). 

2- Quando seguono il nome possono essere singolari o plurali:
- Prendi un libro qualsiasi/ un libro qualunque (=coge un libro cualquiera)
- Prendi tre libri qualsiasi/tre libri qualunque (=coge tres libros cualesquiera)

Quando qualsiasi /qualunque introducono frasi relativo-concessive il verbo va al congiuntivo: 
- qualunque cosa mi dica, non gli risponderò (=diga lo que diga, no le contestaré)


PRONOMI INDEFINITI CHE SI USANO SOLTANTO AL SINGOLARE:

-QUALCOSA (=algo)
Ho comprato qualcosa per te nel supermercato (=he comprado algo para tí en el supermercado).
Dimmi qualcosa (=dime algo)
È successo qualcosa? (=¿ha pasado lago?)
Quando qualcosa è seguito da un infinito si usa la preposizione da prima del verbo.
- Vuoi qualcosa da mangiare? (=¿quiere algo de comer?
- Hai qualcosa da leggere? (=tienes algo de leer?)

Va seguito dalla preposizione di nel suo uso partitivo:
- Ti dirò qualcosa di più (=te diré algo más)
- Hai visto qualcosa d'interessante? (=¿has visto algo interesante?)
- C'è qualcosa di nuovo? (=¿hay algo nuovo?)


- CHIUNQUE (=cualquiera)
- Chiunque può aprezzare un quadro di Leonardo (=cualquiera puede apreciar un cuadro de Leonardo).

Quando chiunque introduce una subordinata relativa, è seguito da un congiuntivo:
- Sarà ben ricevuto chiunque venga alla festa (=será bien recibido venga quien venga a la fiesta).

- OGNUNO / OGNUNA (=cada uno /cada una)
Ognuno / ognuna deve accettare il suo proprio destino (=cada uno debe aceptar su propio destino)

-QUALCUNO / QUALCUNA (=alguien)
Questa notte qualcuno è entrato in casa mia (=esta noche alguien entró en mi casa).
Troverai qualcuno che ti aiuterà (=encontrarás a alguien que te ayudará)

- NIENTE / NULLA (=nada)
Non c'è nulla/niente da mangiare in frigo (niente + da + infinito: non ho niente da fare oggi, in tv non c'è niente da vedere).
Non ho mangiato niente (=no he comido nada)
Non si sa niente di questo (=no se sabe nada de esto).

AGGETTIVI E PRONOMI INDEFINITI
Singolare
Plurale
ALCUN / ALCUNO / ALCUNA (=ningún/una): è usato solo in frasi negative o dopo senza con il significato di 'ningún/-una'.
-Non ho alcuna voglia di studiare (=no tengo ninguna gana de estudiar).
-L'ho ascoltato senza alcuna attenzione.
ALCUNI /ALCUNE (=algunos/-as, unos/-as)
- Durante le vacanze ho letto alcuni libri (=durante las vacaciones he leído algunos libros-
- Regalo alcuni cd a Mario (=regalo algunos cedés a Mario)


TUTTO / TUTTA (=todo, toda)
- Ho lavorato tutto il giorno (=he trabajado todo el día)
- Sono stata male tutta la settimana (=he estado enferma toda la semana)
TUTTI / TUTTE (todos, todas)
Faccio sport tutti i giorni (=hago deporte todos los días)
Vado in Italia tutti gli anni (=voy a Italia todos los años)
ALTRO / ALTRA (=otro, otra)
- Mia moglie ha comprato un altro vestito (=mi mujer ha comprado otro vestido)
- Mio marito ha comprato un'altra cravatta (=mi marido ha comprado otra corbata)


Come pronome si usa sempre al singolare, non va quasi mai preceduto dall'articolo e ha una largo uso:
- Parlando d'altro (=hablando de otra casa).
- Che altro vuoi? (=¿qué más quieres?)  
- Nient'altro (=nada más)
- Non fa altro che lavorare (=no hace más que trabajar).
- Non voglio sentire altro (=no quiero oír nada más)
- Ci mancherebbe altro (=no faltaría más).
Lo troviamo in altre locuzioni:
- tutt'altro (=todo lo contrario)
- senz'altro (=desde luego, sin duda)
- più che altro (=más que nada)
- altro che! (=ya lo creo)
- tra l'altro (=entre otras cosas, por cierto)
ALTRI / ALTRE (=otros, otras)
- Gli altri giorni mi riposo (=los otros días descanso)
DIVERSO, DIVERSA (=vario, varia)
- Ti ho cercato diverse volte (=te he buscado varias veces)
DIVERSI, DIVERSE (=varios, varias)
- Hai visto le rivieste? Sì, ne ho viste diverse (=¿Has visto las revistas? - Sí, he visto varias)
CERTO, CERTA (=cierto, cierta)
- È venuto un certo signor Rossi (= ha venido un cierto/un tal señor Rossi)


CERTI, CERTE (=ciertos, ciertas)
- Certe macchine sono molto silenziose (=ciertos coches son muy silenciosos)
POCO / POCA (poco, -ca)
- Ho visto Giulia poco tempo fa (=he visto a Julia hace poco tiempo).
- Ho poca voglia di studiare (=tengo poca gana de estudiar).
POCHI / POCHE (pocos, -as)
-Ho pochi soldi (=tengo poco dinero)
- Conosco poche persone italiane (=conozco pocas personas italianas).
PARECCHIO / PARECCHIA (indica una quantità notevole, ma è inferiore a molto)
- C'è parecchia gente in piazza (=hay mucha gente en la plaza)


MOLTO/ MOLTA (=mucho, muy)
Ho molto caldo (=tengo mucha calor)
- Oggi ho studiato molto (=hoy he estudiado mucho)

TANTO / TANTA (indica grande quantità)
- ho visto tanti film (=he visto muchas películas)
- è passato tanto tempo (=ha pasado mucho tiempo)
PARECCHI / PARECCHIE (=bastantes)
- Ho comprato parecchi libri (=he comprado bastantes libros)
-Ho parecchi problemi (=tengo bastantes problemas)

MOLTI / MOLTE
- A Barcellona ci sono molti bar e ristoranti (=en Barcelona hay muchos bares y restaurantes)


TANTI / TANTE
- Ci sono tanti turisti in questa città (=hay muchos turistas en esta ciudad)




TROPPO / TROPPA (=demasiado/-a)
- ho troppa fame (=tengo demasiada hambre)
- c'è troppo sale nella carne (=hay demasiada sal en la carne)
- c'è troppo latte nel mio caffè (=hay demasiada leche en mi café).
TROPPI /TROPPE (=demasiados/-as)
- Troppi turisti a Roma (=demasiados turistas en Roma)




NESSUN / NESSUNO / NESSUNA Come pronome equivale a 'nadie':
 - Oggi non è venuto nessuno (=hoy no ha venido nadie).
- Nessuno mi ama (=nadie me quiere) / Non mi ama nessuno (=non me quiere nadie).

Come aggettivo equivale  a 'ninguno' e quando precede il sostantivo segue la forma dell'articolo indeterminativo.:
- Non ho nessuna voglia di uscire (=no tengo ninguna gana de salir)
- Non ho nessuno scopo nella vita (= no tengo ningún objetivo en la vida)

 In frasi interroggative senza negazione equivale a'alguien':
 - C'è nessuno? (=¿hay alguien?)



CIASCUN/ CIASCUNO /CIASCUNA Come aggettivo equivale a 'cada' e quando precede il sostantivo segue la forma dell'articolo indeterminativo.
- ho comprato un libro per ciascuna ragazza (=he comprado un libro para cada chica)
- ho dato gli appunti a ciascuno studente (=he entregado los apuntes a cada estudiante) 

Come pronome si traduce con 'cada uno/cada una'
- ho comprato tre libri per ciascuno (=he comprado tre libros para cada uno)







giovedì 21 gennaio 2016

ETTORE SCOLA



In ricordo di Ettore Scola, uno dei grandi registi del cinema italino, che ieri se n'è andato all'età di 84 anni. In questo link https://www.youtube.com/watch?v=UrLA3CoDU6I una delle scene più belle del cinema italiano, tratta dal mio film del cuore "Una giornata particolare" (1977). Sul terrazzo, tra le lenzuola bianche che svolazzano come teloni di un teatro all'aperto e la musica da marcia militare che arriva da lontano, Antonietta e Gabriele si tolgono la maschera e scoprono l'uno all'atro di non essere le marionette di un regime che li vuole entrambi soldati.

In suo ricordo, la Rai ha messo online alcuni dei suoi film:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c8cb27ab-2a55-499c-8534-791c5d70a43a.html#p=