Cerca nel blog

mercoledì 11 luglio 2012

Terza tappa: Salina

Salina, seconda per estensione e per popolazione dopo Lipari.
....l'isola dei figli unici (Caro diario di Nanni Moretti).

L'isola della Malvasia,  dei capperi (=alcaparras) e del pane cunzato (la metà di una pagnotta (=pan palles) tostata condita con pomodorini, capperi, olive, cipolla, acciughe (=anchoas), peperoncino (=guindilla), origano, basilico (=albahaca) e olio di oliva extra-vergine, l'elaborazione del piatto la trovate nel video sotto).
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a5e16b66-e8a6-4b6b-92bc-031869bc980f.html?p=0

Salina è anche l'isola dove hanno girato il film Il Postino (= El cartero de Neruda), film sicuramente da vedere.

Mario scopre la metafora


 
Il pericolo della metafora

Seconda tappa: Lipari

- Lipari, la più grande delle isole, la più popolata, la più fertile.
......e la più rumorosa (Caro diario di Nanni Moretti).

Documentario di Maria Teresa de Vito dedicato alla storia e alle tradizioni di Lipari.

Prima parte: la testimonianza dell'affrancamento dalla schiavitù dei contadini (= la liberación de la esclavitud de los campesinos) raccontata da questa donna in dialetto eoliano (una variante del dialetto messinese, e in più generale del siciliano).


                         Seconda parte: museo archeologico di Lipari, testimonianza del postino (=cartero) e incontro con lo scultore Agostino Furnari.    
          



                  La festa della Madonna della Catena e la tradizione culinaria:   
'La pasta di casa è sempre diversa...'



Quarta parte: La maestria del vecchio cestaio e della signora nel realizzare dolci tipici di Lipari.



E per finire un giro di Lipari  in Kayac-