Cerca nel blog

domenica 30 settembre 2012

Primo ottobre: si ricomincia

Nonostante il male umore che ho per il primo raffreddore della stagione,  non vedo l'ora di rivedervi tutti.
E ho in mente questa canzone di Nicola di Bari, qui cantata da Malika Ayane.
                                        
LA PRIMA COSA BELLA


Ho preso la chitarra
e suono per te
il tempo di imparare
non l'ho e non so suonare
ma suono per te.
La senti questa voce
chi canta è il mio cuore
amore amore amore
è quello che so dire
ma tu mi capirai.
I prati sono in fiore
profumi anche tu
ho voglia di morire
non posso più cantare
non chiedo di più

La prima cosa bella
che ho avuto dalla vita
è il tuo sorriso giovane, sei tu.
Tra gli alberi una stella
la notte si è schiarita
il cuore innamorato sempre più,
sempre più.

La senti questa voce
chi canta è il mio cuore
amore amore amore
è quello che so dire
ma tu mi capirai.
I prati sono in fiore…

La prima cosa bella
che ho avuto dalla vita
è il tuo sorriso giovane sei tu
Tra gli alberi una stella
la notte si è schiarita
il cuore innamorato sempre più.

La senti questa voce
chi canta è il mio cuore
amore amore amore
è quello che so dire
ma tu mi capirai
ma tu mi capirai


venerdì 28 settembre 2012

Marco Bellocchio

 Finalmente Marco Bellocchio alla Filmoteca.

http://issuu.com/filmoteca/docs/programa_octubre_web


                                  Scena iniziale del film Vincere

tratto dal film L'ora di religione
 

martedì 25 settembre 2012

Pasta Fresca

Aula d'italiano : Pasta Fresca: La pasta fresca (tagliatelle, pappardelle, ravioli, tortellini, lasagne, cannelloni) è pasta fatta con farina, uova e olio. Possiamo comprar...

Letture raccomandate: Iñigo Domínguez

Vi raccomando vivamente questo blog di Iñigo Domínguez, un giornalista spagnolo residente a Roma che, dal 2001, cerca di capirci qualcosa dell'Italia e degli italiani:
"Llevo en Roma desde 2001, como la Odisea. Es decir, tiempo suficiente para darse cuenta de que no conoceré jamás Italia. Es un país tan popular por sus tópicos que en realidad es totalmente desconocido, y tienen engañado a todo el mundo. Espero poder transmitir la idea".

http://www.elmundodecerca.com/dominguez/



domenica 23 settembre 2012

Scaldando i motori

Stanno per iniziare i corsi d'italiano.
Vi aspetto tutti, tra una settimana, a Cotxeres.
                                
                                              Italiano per stranieri
 


                                                      Italian Style



                                              Italiano fatto in casa

                              

                                                  Studenti Illustri

mercoledì 19 settembre 2012

La nostra vita (2010)

Un film pieno di amore e di rabbia: La nostra vita di Daniele Luchetti

http://peliculasfox.com/la-nostra-vita

con un attore in stato di grazia: Elio Germano, che per la sua magnifica interpretazione vinse  il premio al miglior attore (ex-aequo con Javier Bardem per Biufitul) nel 63esimo festival di Cannes. Qui di seguito il video della premiazione, dove l'attore dedica il premio "all’Italia e agli Italiani che fanno di tutto per rendere l’Italia un paese migliore nonostante la loro classe dirigente”.

http://video.ilsole24ore.com/SoleOnLine5/Video/Cultura/Cinema/2010/germano-cannes-dichiarazione/germano-cannes-dichiarazioni.php



domenica 16 settembre 2012

Terraferma

Ancora è un'isola siciliana lo scenario di questo bel film italiano: Terraferma (=terra firme). Un film del 2011 che ci fa riflettere sulla classica antitesi legge-natura (=ley-naturaleza), in una terra, l'isola di Linosa,  situata al centro del mar Mediterraneo. La lingua degli isolani è il dialetto siciliano, ma non vi preoccupate, il film è sottotitolato in spagnolo.

http://peliculasfox.com/terraferma

venerdì 14 settembre 2012

Aula d'italiano

Cominciamo un po' a parlare dei nostri fine settimana insieme.

Chi verrà domenica 7 ottobre all'Aula di italiano 'Amistat 14'?
Che faremo? Parleremo in italiano, chiaramente!!

 Siccome molti di voi conoscono ben poco Poblenou, faremo un giretto per il quartiere, una passeggiatina in italiano. Poi andremo a preparare il pranzo e qui mi dovete aiutare: tagliare cipolle, carote, spellare pomodori, accendere il fuoco, qualcuno stapperà una bottiglia di vino rosso e chiacchiereremo (parola difficilissima per dire 'charlaremos').  Prepareremo un antipasto e un primo piatto, dolce  e caffè con la moka. Poi, guarderemo un filmetto in italiano (se è possibile coi sottotitoli in spagnolo) e se avete ancora voglia di parlare in italiano, lo commenteremo.
Orari e prezzi?
Dalle 12 fino alle 16, ma io sono molto flessibile, potrebbe durare anche di più. L'importante è rilassarsi e stare in compagnia.
Il prezzo stracciatissimo: 30 euro, gli ingredienti per il pranzo sono inclusi nel prezzo.
Il gruppo dovrà essere ridotto, massimo 7 persone.

Che vi sembra la proposta?


Aggiungi un posto a tavola di Johnny Dorelli
  Voce e coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un amico in più
se sposti un po' la seggiola
stai comodo anche tu,
gli amici a questo servono
a stare in compagnia,
sorridi al nuovo ospite
non farlo andare via
dividi il companatico
raddoppia l'allegria.

Coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un amico in più
se sposti un po' la seggiola
stai comodo anche tu,
gli amici a questo servono
a stare in compagnia,
sorridi al nuovo ospite
non farlo andare via
dividi il companatico
raddoppia l'allegria.

Voce:
La porta è sempre aperta
la luce sempre accesa.

Coro:
La porta è sempre aperta
la luce sempre accesa.


Voce:
Il fuoco è sempre vivo
la mano sempre tesa.

Coro:
Il fuoco è sempre vivo
la mano sempre tesa.
La porta è sempre aperta
la luce sempre accesa.

Voce:
E se qualcuno arriva
non chiedergli: chi sei?

Coro:
No, no, no,
no, no, no, no

Voce:
E se qualcuno arriva
non chiedergli: che vuoi?

Coro:
No, no, no,
no, no, no, no
no, no, no

Voce:
E corri verso lui
con la tua mano tesa.
e corri verso lui
spalancagli un sorriso
e grida: "Evviva, evviva!

Coro:
Evviva, evviva, evviva, evviva, evviva,
evviva, evviva, evviva, evviva, evviva.

Voce e coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un amico in più
se sposti un po' la seggiola
stai comodo anche tu,
gli amici a questo servono
a stare in compagnia,
sorridi al nuovo ospite
non farlo andare via
dividi il companatico
raddoppia l'allegria.
aggiungi un posto a tavola
e così, e così, e così, e così
così sia...
 

martedì 4 settembre 2012

AmIstAt 14



Molti di voi già conoscono la mia passione per il quartiere di Poblenou, dove vivo ormai da 10 anni. Ci sono due stradine che amo percorrere: Carrer Fernando Poo che porta alla Plaça Prim - più che piazza piazzetta direi-  frequentata soprattutto dai turisti attratti da un un buon ristorante di pesce Els pescadors; e Carrer de l'Amistat, una viuzza tranquilla del vecchio Poblenou. Ecco, in questa via il cui nome è così suggerente, c'è un locale che domani aprirà i battenti (=abrirás las puertas) e in cui potrete non solo ascoltare della buona musica dal vivo ma passare un'intera giornata all'italiana con me. Per chi di voi voglia approfondire il suo italiano, vedere un film -in italiano-, preparare un buon piatto e mangiare tra amici -in italiano-, leggere un libro - in italiano-, ascoltare della musica -in italiano-, ecco questo sarà un buon posto per farlo.
Vi aspetto tutte le domeniche a partire dal 7 ottobre in Espai de Creació.
Intanto domani, mercoledì 5 settembre, ci sarà una prima inaugurazione. Chi di voi non sa cosa fare, è invitato.