Cerca nel blog

lunedì 30 aprile 2012

Ricordatevi

Ricordatevi che da giovedì 3 maggio a mercoledì 9 maggio sono in Italia.
 Quindi saltano le lezioni di questo giovedì, le lezioni di lunedì 7, martedì 8 e mercoledì 9 maggio. Tranquilli che a fine giugno potremo recuperarle.
Buon primo maggio a tutt@,
Lucia



venerdì 27 aprile 2012

Il Barry White italiano

 
 Chi è Mario Biondi? È siciliano, sicuramente uno dei nu-jazz crooner più richiesti del momento.  Ha navigato tra generi musicali diversi e si è imbarcato in avventure differenti. La sua assoluta naturalezza espositiva e la sua voce lo rendono uno dei cantanti più bravi del panorama canoro italiano, peccato che canti per lo più in inglese....

Mario Biondi con i Neri per Caso, tutti italianissimi ma....


In italiano:


Mario Biondi canta Prendila così di Lucio Battisti


 
Prendila così non possiamo farne un dramma,
conoscevi già, hai detto, i problemi miei di donna. 
Certo che lo so, certo che lo so
non ti preoccupare tanto avrò da lavorare,
forse è tardi e rincasare vuoi.
 
No che non vorrei, io sto bene in questo posto. 
No che non vorrei, questa sera è ancora presto.
Ma che sciocca sei, ma che sciocca sei
a parlar di rughe, a parlar di vecchie streghe ,
meno bella certo non sarai.

E siccome è facile incontrarsi anche in una grande città
e tu sai che io potrei, purtroppo, non esser più solo
cerca di evitale tutti i posti che frequento e che conosci anche tu.
Nasce l'esigenza di sfuggirsi, per non ferirsi di più.
Prendila così.


  L'amore ha sempre fame di Alex Baroni


La fine, per modo di dire,
la fine, magari è soltanto un momento,
un po' di stanchezza che hai dentro
di vela tradita dal vento.
La fine vuol dire tramonto
e notte che viene giù.

Ma l'amore,
l’amore è uno strano animale
che se si nasconde stai male.
A volte una storia lontana
che si riavvicina e ti sbrana
infondo è così che si ama
è ancora così per noi.

L' amore ha sempre fame
sempre sete
l' amore è un volo senza rete
 è un libro aperto ed è un mistero
uno straniero
non sai mai chi è.

La fine ma cosa vuole dire 'la fine'.
Non siamo sicuri di niente
la calma è soltanto apparente
facciamo passare del tempo,
la luce accecante di un lampo
la fine vuol dire 'mai', 'mai più'
E adesso
col cuore coperto di ghiaccio
è l anima come uno straccio
e uno da tutto se stesso e
soffoca rabbia ed orgoglio
e l altro diventa uno scoglio
da cui non staccarsi mai, mai.

L'amore ha sempre fame
sempre sete e brucia come le comete
può arrivare fino all’odio e farci urlare 'non ti voglio'
l'amore ha fame
l'amore ha sete
può arrivare fino all’odio
farci urlare 'non ti voglio più'


mercoledì 25 aprile 2012

25 aprile: Festa della Liberazione



Oggi, 25 aprile 2012, in Italia è festivo, è la festa della liberazione. Ma liberazione da cosa e da chi?
Qui sotto troverete alcune risposte.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/24/aprile-memoria-corta-della-scuola/206898/

http://temi.repubblica.it/micromega-online/il-nostro-25-aprile/




 
Questa mattina mi sono alzato,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
Questa mattina mi sono alzato
ed ho trovato l'invasor.

O partigiano, portami via,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
Bel partigiano, portami via,
che mi sento di morir.

E se io muoio da partigiano,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E se io muoio da partigiano,
tu mi devi seppellir.

E seppellire lassù in montagna,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E seppellire lassù in montagna
sotto l'ombra di un bel fior.

E le genti che passeranno
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E le genti che passeranno
Mi diranno «Che bel fior!»

«È questo il fiore del partigiano»,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
«È questo il fiore del partigiano
morto per la libertà!» »